Alla vigilia del giro finale, Francesco Molinari è riuscito a mantenere la quarta posizione con 204 colpi (67 69 68, -12) nel WGC-HSBC Champions, ultimo torneo stagionale del WGC che si conclude allo Sheshan International GC (par 72) di Shanghai in Cina. Il giapponese Hideki Matsuyama (199 – 66 65 68, -17), ha mantenuto il comando e inizierà le ultime 18 buche con tre colpi di margine sullo scozzese Russell Knox (202, -14), campione uscente, e con quattro su Daniel Berger (203, -13). Molinari è affiancato da Bill Haas, alle loro spalle Rickie Fowler e l’inglese Ross Fisher, sesti con 206 (-10).
In classifica generale ha recuperato il nordirlandese Rory McIlroy, numero tre mondiale, ora ottavo con 207 colpi (-9) alla pari con Matt Kuchar, con il belga Thomas Pieters e con lo svedese Henrik Stenson, ma non basterà per partecipare alla volata verso il titolo E’ a ruota lo spagnolo Sergio Garcia, 14° con 204 (-7), e sono in media classifica l’australiano Adam Scott, 26° con 213 (-3), il tedesco Martin Kaymer, 32° con 214 (-2),e  il thailandese Thongchai Jaidee, 37° con 216 (par). Deludenti Dustin Johnson, 43° con 218 (+2), Patrick Reed, 46° con 219 (+3), che non ha trovato più belle giornate dopo la splendida Ryder Cup, Bubba Watson, 55° con 220 (+4), e l’inglese Danny Willett, campione Masters, 74° con 227 (+11).
Il colpo del giorno è stato di Matt Kuchar, autore di una “hole in one” alla buca 17 (Par 3, yards 212).

I RISULTATI

News