Con la Pro Am in programma domani (mercoledì 5 ottobre) si apre una settimana di grande golf sul percorso del Terre dei Consoli Golf Club, imperniata sul “Terre dei Consoli Open” (6-9 ottobre). Il torneo in calendario nel Challenge Tour, alla seconda tappa nella penisola, fa parte dell’Italian Pro Tour. La manifestazione è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla quale sono intervenuti Edoardo Francesco Caltagirone, Presidente del club ospitante; Paolo D’Alessio, Commissario Straordinario Istituto per il Credito Sportivo; Sandro Giglietti, Sindaco di Monterosi; Alessandro Rogato, Presidente Comitato Organizzatore FIG e il giocatore Lorenzo Gagli.

La gara si disputerà sulla distanza di 72 buche, con taglio dopo 36 che promuoverà ai due turni conclusivi i primi 60 classificati e i pari merito al 60° posto. Il montepremi è di 250.000 euro, tra i più alti del tour, con prima moneta di 40.000 euro.

News