Lorenzo Bruzzone è al nono posto con 72 (+1) colpi nel Global Golf Post Scottish Boys (U16) Open Stroke Play Championship, che si sta svolgendo sul percorso del West Lothian Golf Club (par 71), a Linlithgow in Scozia. E’ al vertice con 68 (-3) il francese Thomas Boulanger, che ha a ridosso il neozelandese Markopolo Fullepp (69, -2). In terza posizione con 70 (-1) gli inglesi W. Skipp e Barclay Brown, l’argentino Mateo Fernandez De Oliveira e l’austriaco Dominic Schneider e in settima con 71 (par) il transalpino Andrea Milazzo e il turco Ahmet Telli.

Degli altri italiani in gara sono in buona posizione  Pier Francesco De Col (nella foto) e Dylan De Prosperis, 18.i con 73 (+2), e Kevin Latchayya, fresco vincitore del Campionato Nazionale Cadetti, 31° con 74 (+3). Sono fuori dalla zona qualifica Gregorio Alibrandi e Gianmarco Manfredi, 56.i con 76 (+5), Pietro Bovari, 75° con 78 (+7), Alfredo Bianchin, 85° con 79 (+8), e Andreas Huber, 128° con 85 (+14), che partecipa a titolo personale.

Il torneo si svolge sulla istanza di 72 buche: dopo 36 il taglio lascerà in gara i primi 40 concorrenti e i pari merito al 40° posto che disputeranno le ultime 36 nella terza giornata di gara. Con gli azzurri il coach Gianluca Baruffaldi e l’accompagnatore Antonello Bovari.

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News