Lorenzo Bruzzone (72 70) e Pier Francesco De Col (73 69) sono saliti al settimo posto con 142 (par) colpi nel Global Golf Post Scottish Boys (U16) Open Stroke Play Championship, che si sta svolgendo sul percorso del West Lothian Golf Club (par 71), a Linlithgow in Scozia. In cima alla graduatoria il francese Thomas Boulanger (137 – 68 69, -5) è stato raggiunto dall’austriaco Dominic Schneider (137 – 70 67) e la coppia precede di un colpo l’inglese Barclay Brown (138, -4). In quarta posizione con 140 (-2) il transalpino Nicolas Muller e il neozelandese Markopolo Fullepp e in sesta con 141 (-1) l’altro francese Yvan Ducler.

Sono entrati tra i 45 giocatori che hanno superato il taglio, caduto a 148 (+6), e che disputeranno le ultime 36 buche nella terza e ultima giornata di gara: Kevin Latchayya, fresco vincitore del Campionato Nazionale Cadetti, 14° con 143 (74 69, +1), Gregorio Alibrandi (76 72), Gianmarco Manfredi (76 72) e Dylan De Prosperis (73 75), 38.i con 148. Sono usciti Pietro Bovari (153 – 78 75, +11), Alfredo Bianchin (155 – 79 76, +13) e Andreas Huber (164 – 85 79, +22), che ha partecipato a titolo personale. Con gli azzurri il coach Gianluca Baruffaldi e l’accompagnatore Antonello Bovari. (Nella foto: Pier Francesco De Col)

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News