Per l’Italia la seconda giornata dei Giochi Olimpici è stata decisamente negativa: Matteo Manassero è passato all’11° al 30° posto con 142 colpi (69 73, par), mentre Nino Bertasio da 34° è sceso al 44° posto con 144 colpi (72 72, +2). Ha mantenuto il comando della gara, con 132 colpi (63 69, -10), l’australiano Marcus Fraser (nella foto), ma ha rallentato ed è stato avvicinato dal belga Thomas Pieters (133, -9) e dallo svedese Henrik Stenson (134, -8). Hanno tenuto il ritmo dei primi anche il francese Gregory Bourdy e l’inglese Justin Rose, quarti con 136 (-6), lo spagnolo Rafael Cabrera Bello, il canadese Graham DeLaet, l’argentino Fabian Gomez e il neozelandese Danny Lee, sesti con 137 (-5). Ha fatto appello al suo orgoglio e ha rimontato 24 posizioni Bubba Watson, 18° con 140 (73 67, -2), che si è concesso qualche speranza di poter arrivare in zona medaglia con 36 buche avanti. Più difficile il compito per l’inglese Danny Willett e per il tedesco Martin Kaymer, 22.i con 141 (-1) e fuori gioco, invece, Rickie Fowler, 50° con 146 (+4).

Marcus Fraser, 38enne di Corowa con tre titoli sull’European Tour, ha iniziato bene con due birdie, ha portato il suo vantaggio fino a quattro colpi, ma nelle buche finali ha rallentato con due birdie e due bogey (69, -2) riaprendo le porte agli avversari. Particolare il giro di Thomas Pieters, iniziato e terminato con tre birdie di fila. In mezzo un altro birdie e due bogey per il 66 (-5). E’ partito forte Henrik Stenson con due birdie, poi però ha avuto qualche incertezza e sono arrivati altri quattro birdie, ma con tre bogey (68, -3).

Nove buche positive per Matteo Manassero (due birdie, un bogey), poi il black out improvviso tra la 11ª e 13ª dove ha perso quattro colpi (bogey-doppio bogey-bogey) determinanti per il 73 (+2) e un birdie a chiudere. E’ rimasto contrariato dal risultato, ma deciso a riscattarsi nel terzo turno, convinto di aver espresso un buon gioco e con lo score rovinato da un paio di disattenzioni. Nino Bertasio ha avuto difficoltà in uscita a causa della pioggia, ma nel rientro ha recuperato uno dei due colpi lasciati al campo (72, +1 con tre birdie, due bogey e un doppio bogey).

 

I RISULTATI

News