Stefano Pitoni, con 269 colpi (66 73 66 64 -15), ha vinto il 3° “Abruzzo Open presented by Axa, penultimo torneo stagionale dell’Alps Tour disputato sul percorso del Miglianico Golf & Country Club (par 71). Partito dalla nona posizione, il 26enne reatino (al terzo successo stagionale) si è imposto con il miglior score di giornata (64, -7), chiudendo il quarto giro con uno spettacolore «eagle» nell’ultima buca. Il dominio italiano è stato completato dal secondo posto con 270 colpi (-14) di Federico Maccario (68 63 70 69) ed Enrico Di Nitto (68 66 67 69). In vista del Grand Final, i tre azzurri conquistano così punti pesanti nella corsa alle cinque «carte» del Challenge Tour.
Tra i protagonisti della volata finale, il francese Raphael Marguery non è riuscito a completare la rimonta, fermandosi al 4° posto con 271 (-13), seguito in quinta posizione con 272 (-12) dagli austriaci Uli Weinhandl e Robin Goger, dal francese Thomas Elissalde e dall’inglese Tom Shadbolt. In «casa Italia» prestazione positiva anche per Jacopo Vecchi Fossa (al primo torneo da professionista sull’Alps Tour), 9° con 273 (-11).

I RISULTATI

News