Dal 4 ottobre al 4 novembre 2016, Milan Art & Events Center ospiterà nella propria sede milanese la personale di Giorgio Piccaia dal titolo Kaleido. Il MA-EC è la prima Galleria Cinese in Italia per l’arte contemporanea. La mostra di Piccaia, artista con la passione del golf, precede l’importante esposizione che l’artista terrà a maggio del prossimo anno presso il Wison Art Museum di Shanghai.

E’ la prima volta che l’artista espone i propri lavori al MA-EC di Milano e poi andrà con le sue opere in un museo d’arte in Cina: si tratta di un progetto di ampio respiro che include due importanti mostre gemelle e getta luce sugli aspetti chiave del suo pensiero artistico.

Kaleido evoca i due termini greci kalos (bello) e eidos (forma) perchè è proprio la forma nella sua bellezza intrinseca che caratterizza la poetica espressiva di Giorgio Piccaia. Al MA-EC il Maestro esporrà dipinti su tela, opere su carta, ceramiche, installazioni e sculture che svelano le potenzialità insite nei segni e delineano un itinerario appassionato e appassionante alla riscoperta della interiorità.

Giorgio Piccaia nasce a Ginevra nel 1955, ed attualmente vive e lavora in Piemonte all’interno del Golf club Castelconturbia e in Versilia al Lido di Camaiore (Lucca). Figlio d’arte, suo padre Matteo è un Maestro del Novecento, si forma al Politecnico di MIlano, facoltà di Architettura.

Tra le figure che segnano il suo percorso umano ed artistico, Corrado Levi, artista, architetto, critico d’arte, e Jerzy Grotowski, regista e teorico teatrale tra i più innovativi del Novecento. Sono incontri straordinari che alimentano la poliedrica sensibilità creativa di Piccaia. Giorgio Piccaia crea prolificamente con varietà di mezzi espressivi che vanno dalla pittura alla ceramica, dalle installazioni ai disegni su carta. Linguaggio visivo fluido ed eleganza cromatica sono i tratti distintivi del suo lavoro, quasi rarefatto tra simbologia e visio- ni archetipiche, tra forme astratte e nel contempo pregne di significati altri.

I suoi esordi nel panorama artistico italiano risalgono agli anni 70. Organizza performance ed happening e fonda con altri artisti “Un’altra rosa” e “Anastasia”, due giornali di propaganda creativa. Sue opere sono pre- senti in importanti collezioni private.

GIORGIO PICCAIA IN KALEIDO
A cura di: Claudio Bonvecchio – Organizzata da: Peishuo Yang
Con il patrocinio di: Mediolanum Private Banking Media Partner: Artslife e Golf People
Promossa da: Consorzio di Imprese cinesi
Sede: MA-EC – Milan Art & Events Center – Via Lupetta 3 (ang. Via Torino), Milano
Date: 4 ottobre – 4 novembre 2016
Inaugurazione su invito martedì 4 ottobre 2016 ore 18.30.
Orari: da martedì a venerdì ore 10-13 e 15-19 / sabato ore 15-19

News