Francesco Molinari è scivolato dal 34° al 92° posto con 142 colpi (69 73, -2) nel secondo giro del CareerBuilder Challenge (PGA Tour), in corso di svolgimento a La Quinta in California.

In testa, adesso, Hudson Swafford (130 – 65 65, -14), che ha superato Dominic Bozzelli (131, -13), raggiunto al secondo posto dal neozelandese Danny Lee, autore di un 64 (-8) miglior score di giornata.

Al quarto con 132 (-12) Brian Harman e Brendan Steele e in grande rimonta Phil Mickelson, da 25° a 6° con 134 (-10).          Da segnalare le 58 posizioni guadagnate da Jason Dufner, campione uscente.

Molinari allo Stadium Course, nel secondo giro ha alternato per tre volte un bogey a un birdie ed è andato un colpo sopra par con il quarto bogey alla 18ª buca.

News