Buona partenza di Francesco Molinari, 34° con 69 colpi (-3), nel primo giro del CareerBuilder Challenge (PGA Tour), allo Stadium Course (par 72) di La Quinta in California.

A sorpresa, al primo posto con 64 colpi (-8) il 26enne statunitense Dominic Bozzelli (321° nel World Ranking), appena promosso dal Web.com Tour, che precede di un colpo un quartetto formato dagli americani Patton Kizzire, Hudson Swafford, Harold Varner III e dal venezuelano Jhonattan Vegas.

Da segnalare all’11° posto con 67 (-5) l’inglese Paul Casey, al 25° con 68 (-4) Phil Mickelson e con lo stesso score di Molinari anche Keegan Bradley, Patrick Reed e l’indiano Anirban Lahiri. In difficoltà invece il campione uscente Jason Dufner, 79° con 71 (-1).

Dominic Bozzelli ha segnato nello score un eagle e sei birdie, senza bogey. Francesco Molinari, alla prima gara del 2017, è partito dalla buca 10 con la sequenza bogey-birdie-bogey e poi nelle successive quindici buche ha realizzato altri quattro birdie. Ricordiamo che il montepremi è di 5.800.000 dollari.

News