Comanda l’australiano Rod Pampling che con 60 colpi ha eguagliato il record del percorso stabilito nel 2014 da J. J. Henry

Il bello e il brutto nel primo giro dello “Shriners Hospitals for Children Open” (PGA Tour), in corso di svolgimento al TPC Summerlin (par 71) di Las Vegas, in Nevada. La nota positiva arriva da Rod Pampling che ha eguagliato con 60 (-11) colpi il record del percorso, stabilito nel 2014 da J.J. Henry; quella negativa, invece, è rappresentata da Francesco Molinari che con un 70 (-1) si trova solo a metà classifica, al 66° posto. Pampling al momento conduce davanti a Brooks Koepka e a John Huh (62, -9). Seguono con 64 (-7) Billy Horschel e con 65  Luke List, l’australiano Matt Jones e lo spagnolo Jon Rahm, che ha lo stesso “meno 6” con due buche da giocare. Il giro è stato sospeso per oscurità e dovranno completarlo 26 giocatori che non potranno apportare sostanziali modifiche alla classifica, Rahm a parte. Francesco Molinari è andato in altalena realizzato un eagle, quattro birdie, un bogey e due doppi bogey.

 

I RISULTATI

News