Renato Paratore (nella foto) fa il suo esordio nel PGA Tour partecipando al Puerto Rico Open (24-27 marzo) che si disputerà al Coco Beach Golf & CC di Rio Grande a Portorico. E’ una delle gare che hanno un montepremi piuttosto basso rispetto alla standard del circuito (comunque pur sempre tre milioni di dollari con prima moneta di 540.000 dollari), ma che hanno il pregio di far fare attività anche ai membri del tour che sono esclusi dai grandi tornei internazionali (in questo caso il WGC-Dell Match Play). Nel field Ricky Barnes, John Daly, Billy Mayfair, David Toms, gli inglesi Ian Poulter e Luke Donald, il canadese Graham DeLaet, lo zimbabwese Brendon de Jonge, i sudafricani Retief Goosen, Thomas Aiken e George Coetzee e l’australiano Aaron Baddeley. Per Paratore un’ottima occasione per fare esperienza in un contesto nuovo ed estremamente formativo per la sua carriera.

News