A poco più di un mese dall’inaugurazione dell’edizione 2017 di Parma Golf Show è diventato ufficiale il calendario delle gare che Fiere di Parma, in collaborazione con i circoli espositori, organizza in vista dell’evento. Un percorso di competizioni dilettantistiche (dieci appuntamenti), che accompagnerà gli appassionati alla finale di domenica 26 febbraio, proprio all’interno di Parma Golf Show.

Questo il calendario delle 10 gare: sabato 4 febbraio Modena Golf & Country Club e Golf Club Villafranca “Le Vigne”; domenica 5 febbraio Golf Club Valdichiana e Golf Club Terme di Saturnia; sabato 11 febbraio Golf del Ducato “Percorso La Rocca” e Argentario Golf Resort; domenica 12 febbraio Reggio Emilia Golf; sabato 18 febbraio Golf Club Punta Ala e domenica 19 febbraio Pra’ delle Torri Golf Caorle e Golf Club Verona.

La finale, programmata come detto per domenica 26 febbraio all’interno del Padiglione fieristico, sarà articolata in 2 fasi: la prima destinata a stabilire lunghezza e potenza sul driving range, la seconda dedicata alla precisione sul green. 
Due prove rese possibili grazie ai mille metri quadrati di campo pratica allestiti da Greenmakers Golf & Leisure e Duchell Italia , main sponsor della manifestazione e fornitori di Fiere di Parma, che metteranno a disposizione di Parma Golf Show tutto quanto necessario per trasformare un padiglione fieristico in un campo da golf funzionale, divertente, performante ed estremamente innovativo. Tra gli sponsor anche Eismann che, oltre a essere presente in Fiera nei tre giorni di esposizione, sarà anche partner di alcune tappe del circuito.

L’area dedicata all’interno del padiglione 8 occuperà in totale circa 5000 metri quadrati, che saranno accessibili anche ai visitatori di MERCANTEINFIERA, l’importante Mostra internazionale di modernariato, antichità e collezionismo, che si svolgerà in contemporanea. L’ingresso, infatti, sarà consentito utilizzando un unico biglietto.

News