Francesco Molinari in splendida rimonta, da 47° a 21° con 141 colpi (71 70, -3), mentre Tiger Woods, 111° con 148 (76 72, +4) è uscito al taglio. E’ quanto successo al termine della seconda giornata di gara nel Farmers Insurance Open (PGA Tour), in svolgimento sui due percorsi (North e South Course, par 72) del Torrey Pines GC di San Diego in California.

Al vertice è rimasto l’inglese Justin Rose con 136 colpi (65 71, -8), inseguito da Brandt Snedeker, campione uscente, e dal canadese Adam Hadwin (137, -7), da Keegan Bradley e da Ollie Schniederjans (138, -6).

Come Tiger Woods, altri giocatori di primo piano non hanno superato il taglio: Dustin Johnson (numero 3 mondiale), l’australiano Jason Day (numero 1) e Rickie Fowler.

Tra le donne, invece, Brittany Lincicome (129 – 64 65, -17) continua la sua corsa di testa nel Pure Silk Bahamas Classic, gara d’apertura del LPGA Tour 2017, in svolgimento all’Ocean Club GC (par 73) di Paradise Island nelle Isole Bahamas.

In bella rimonta l’italiana Giulia Molinaro, da 71ª a 44ª con 142 colpi (73 69, -4). Per la Lincicome, dopo il record del campo del primo giorno, ieri è arrivato anche un hole in one.

Altra grande protagonista Lexi Thompson, numero 5 mondiale, che con un fantastico giro in 61 (-12) è salita al 2° posto, stabilendo il nuovo record del campo, strappato proprio alla Lincicome, che lo aveva realizzato come detto il giorno prima.

News