Con una bella prestazione Dylan De Prosperis (nella foto) si è classificato terzo con 290 (72 76 68 74, +2) e Riccardo Leo settimo con 292 (75 74 73 70, +4) nell’English Boys U16 Open Amateur Stroke Play Championship/McGregor Trophy sull’Old Course (par 72) del Royal Ashdown Forest, a Forest Row in Inghilterra. Ha dominato l’olandese Rasmus Hojgaard (281 – 73 71 70 67, -7) che con due ottimi giri finali ha preso il volo distaccando di sei colpi l’inglese Michael Gilbert (287, -1). De Prosperis ha condiviso la posizione con l’inglese Harry Goddard, in vetta a metà torneo, e subito dietro altri tre inglesi, Dominic Clemons eCharlie Daughtrey, quinti con 291 (+3), e George Raitt, che ha affiancato Leo.

Sono stati ammessi tra i 51 concorrenti, dei 144 al via,che hanno disputato due turni conclsivi nell’ultima giornata anche Pietro Bovari, 35° con 303 (78 74 7774, +15), e Pier Francesco De Col, 44° con 307 (77 75 77 78, +19).

Sono usciti al taglio Alfredo Bianchin 52° con 153 (82 71, +9), out per un colpo, Kevin Latchayya 59° con 154 (79 75, +10),Gregorio Alibrandi (77 78) e Andrea Romano (75 80) 69° con 155 (+11), Gianmarco Manfredi (79 77), Riccardo Giacalone (79 77), e Lodovico Gallavresi (76 80), 80.i con 156 (+12), Lorenzo Bruzzone (76 81) e Andreas Huber (79 78) 91.i con 157 (+13).

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News