Quattro giorni di grande golf e capovolgimenti di classifica, per un finale al playoff che ha visto l’americana Brittany Lincicome vincere il primo open della stagione, portandosi a casa una prima moneta di 210.000 dollari.

Alle Bahamas, nel Pure Silk, è stato un susseguirsi di emozioni. La Lincicome è stata in testa nelle prime due giornate, con record del campo nel primo giro (battuto il giorno dopo da Lexi Thompson con 61 colpi) e un hole in one; poi è stata superata da Stacy Lewis e la Thompson nel terzo giro, infine la zampata vincente con le ultime 18 buche girate in 68 colpi per arrivare alla pari con la Thompson e superarla al playoff.

Peccato, invece, l’ultimo giro di Giulia Molinaro in 75 colpi che l’ha fatta scivolare al 57° posto, anche se va detto che il gioco espresso dall’italiana in questi quattro giorni fa ben sperare per una stagione non certo avara di soddisfazioni.

News