Dal trionfo di ieri in Spagna della squadra dilettanti maschile, a quello di Letizia Bagnoli che ha dominato nell’87° Portuguese International Ladies Amateur Championship. La 17enne portacolori del Circolo Golf Ugolino Firenze, al suo primo successo in campo internazionale, sul percorso del Montado Golf Resort (par 72) a Palmela in Portogallo, ha praticamente sempre fatto gara di testa, concludendo con 282 colpi (67 73 72 70, -6).

Nulla da fare per le altre giocatrici molto forti e quotate nel continente come la danese Line Toft Hansen, seconda con 285 (-3) o la francese Mathilde Claisse e le svedesi Beatrice Wallin e Julia Engstrom, terze con 286 (-2).

Da segnalare anche la buona prova dell’altra italiana rimasta in gara dopo il taglio, Alessia Nobilio, che ha concluso al 35° posto con 300 colpi (75 77 75 73, +12).

(Foto Federgolf)

News