Dall’11 al 13 novembre, il Ladies European Tour si trasferisce in India dove al DLF Golf &CC di Gurgaon è in programma l’Hero Women’s Indian Open, terz’ultimo torneo della stagione che si concluderà a Dubai con l’Omega Masters (7-10 dicembre) dopo un passaggio in Qatar (23-26 novembre).
In India scenderanno in campo Diana Luna (nella foto), Stefania Croce e Sophie Sandolo. La prima sarà tra le favorite e pronta a riprendere l’ottimo cammino che l’aveva condotta all’ottavo posto nell’Open de España e al secondo nell’Open de France, prima del passo falso ad Abu Dhabi settimana scorsa.
Difende il titolo la giovane danese Emily Pedersen, ma la “stella” sarà l’americana Brittany Lincicome, 31 anni e sei titoli, comprensivi di due major, nel LPGA Tour. Tra le altre possibili protagoniste la svedese Caroline Hedwall, le tedesche Isi Gabsa e Ann-Kathrin Lindner, le francesi Gwladys Nocera, Anne-Lise Caudal e Jade Schaeffer, l’olandese Anne Van Dam, l’australiana Sarah Kemp e la statunitense Beth Allen, vincitrice del Fatima Bint Open ad Abu Dhabi. Il montepremi è di 352.948 euro.

News