Collaborare insieme, cercando di coordinare e unire tutti gli sforzi nella stessa direzione. Promossa da Massimiliano Schneck, General Manager di Federgolf Toscana e organizzata da Andrea Guerrini, Direttore del Golf Club Valdichiana, i Direttori dei circoli golfistici della Toscana si sono ritrovati di recente proprio a Valdichiana per gettare le basi di una futura comune azione promozionale. Un’occasione per ribadire anche l’importanza del Consorzio Turistico “Play Golf Toscana”, che individua per l’appunto il golf come veicolo di promozione della Regione Toscana, per qualità ed estensione. Un obbiettivo importante da raggiungere in sinergia con i partner istituzionali, sia pubblici che privati, lanciando la Toscana soprattutto dal punto di vista del turismo golfistico.

“I maggiori viaggiatori di golf sono sicuramente americani, canadesi e inglesi, – ha precisato Massimiliano Schneck – e amano la Toscana per le tante bellezze, ma bisogna ancora lavorare insieme assiduamente e fare cartello, per far scoprire i nostri percorsi di golf, tutti diversi e di grande livello.”

L’incontro è stato preceduto da una gara di golf, che ha visto i Direttori impegnati in una divertente lousiana a squadre. Presenti tra gli altri Luca Alterini del Casentino Golf Club Arezzo, Maurizio Serafin del Golf Club Puntala, Marco Maiani del Golf Club Poggio dei Medici, Sandro Imperlati del Montelupo Golf Club, Mattia Vanni del Cosmopolitan Golf & Country Club, Niccolò Cateni de Le Pavoniere Golf & Country Club, Giovanni Inglese del Golf Club Acquabona, Giovanni Ghezzani del Golf Club Livorno e Sabbatino Procolo del Golf Club Saturnia.

News