Salgono a cinque i colpi di vantaggio di Justin Thomas (123, 59 64, -17), su Gary Woodland (128, -12) nel Sony Open al Waialae CC (par 70) di Honolulu, nelle Isole Hawaii.

Al terzo posto con 130 (-10) Zach Johnson, autore di un 61 (-9) miglior score di giornata, e l’inglese Justin Rose, che hanno la compagnia di Hudson Swafford. Pesante il distacco di Jordan Spieth, 13° con 132 (-8), e del giapponese Hideki Matsuyama, 24° con 133 (-7).

Justin Thomas, il 24enne in grande ascesa che domenica scorsa ha vinto il SBS Tournament of Champions, terzo titolo in due anni di circuito, ha segnato un eagle, sette birdie e tre bogey. Il montepremi è di sei milioni di dollari.

News