Grande prestazione delle italiane nel secondo giro del 38° International Juniors of Belgium (par 72), in svolgimento sul percorso del Royal Golf Club of Belgium, a Tervuren in Belgio. Al comando c’è Emilie Alba Paltrinieri con 137 colpi (69 68, -7), mentre alle sue spalle, con 139 colpi (-5) si trova la coppia azzurra formata da Alessia Nobilio (72 67) e Clara Manzalini (70 69). La quarta classificata, la francese Candice Mahe (146, +2), si trova a ben nove colpi dalla portacolori del GC Villa Condoler, mentre al quinto posto con 147 (+3) c’è Tasa Torbica (73 74), al 13° con 149 (+5) Maria Vittoria Corbi (73 76) e Greta Minetto (73 76), al 19° con 150 (+6) Alessia Avanzo (75 75), al 22° con 151 (+7) Amber Lee Svendsen (74 77), al 31° con 154 (+10) Sharon Rossini (78 76), al 34° con 155 (+11) Ludovica Busetto (77 78), al 38° con 156 (+12) Maeve Rossi (80 76) ed Elena Verticchio (74 82), al 53° con 159 (+15) Letizia Bagnoli (82 77) e Virginia Bossi (78 81), al 58° con 161 (+17) Cecilia Durante (82 79), e al 61° con 162 (+18) Carolina Caminoli (82 80).

Nel Trofeo delle Nazioni Italia1 (Minetto-Svendsen) è al terzo posto con 300 colpi (147 153, +12) alle spalle di Belgio (296, +8) e Svizzera (299, +11). Italia 2 (Rossi-Durante), invece, occupa l’11a posizione con 317 colpi (162 155, +29).

Il torneo si disputa sulla distanza di 72 buche. Dopo 54 il taglio lascerà in gara le prime 36 concorrenti classificate, delle 60 partenti, e le pari merito al 60° posto.

Nel campionato maschile, dove non c’è un team ufficiale italiano, Riccardo Leo è all’11° posto con 146 colpi (73 73, +2), Julien Paltrinieri al 13° con 147 (73 74, +3), Edoardo Giletta al 18° con 148 (76 72, +4) e al 37° con 153 (+9) Ludovico Addabbo (78 75) e Giulio Marinelli (75 78). Ha mantenuto il comando con 140 (67 73, -4) il francese Pierre Pineau, davanti al danese Jacob Skov Olesen e allo svizzero Maxime Muraca (141, -3).

Nella foto: Alessia Nobilio

I RISULTATI

News