Giulia Sergas è terminata 19ª con 215 (71 73 71,-1) colpi, palesando una crescita di condizione in vista di Rio 2016, nell’Aberdeen Asset Management Scottish Open (Ladies European Tour) disputato al Dundonald Links Scotland (par 72), di Gailes in Scozia. Ha colto il primo titolo nel circuito la 27enne francese di Marsiglia Isabelle Boineau con 205 (70 67 68, -11) colpi, che ha regolato la svedese Linda Wessberg (206, -10), la statunitense Beth Allen e la gallese Becky Morgan (207, -9). Condotta piuttosto altalenante invece per Diana Luna, 34ª con 218 (72 75 71, +2), risalita di sei posizioni, e bassa classifica per  Sophie Sandolo, 45ª con 222 (76 74 72, +6), e per Stefania Croce, 54ª con 224 (78 73 73, +8).

Isabelle Boineau ha avuto partita vinta su Linda Wessberg alla buca 17 dove ha operato il sorpasso quando il suo quinto birdie di giornata (68, -4 anche con un bogey) si è combinato con l’unico errore della svedese nel suo parziale di 69 (-3, un eagle, due birdie e il bogey decisivo). Quanto alla 42enne Becky Morgan, non le sono bastati i tre colpi  di margine  a un giro dal temine per ottenere il primo successo. La pressione ha fatto 73 (+1 con due birdie e tre bogey.

Giulia Sergas (nella foto) è rimasta al 19° posto, acquisito dopo il secondo turno. con quattro birdie e tre bogey per il 71 (-1). Stesso score per Diana Luna con tre birdie e due bogey, 72 (par) colpi per Sophie Sandolo con due birdie e altrettanti bogey e 73 per Stefania Croce con tre birdie e quattro bogey. Alla Boineau sono andati 75.000 euro su un montepremi di 500.000 euro.

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News