Vittoria a sorpresa per il paraguaiano Fabrizio Zanotti, che con un gran quarto giro in 63 colpi (-9) si è aggiudicato il Maybank Championship (torneo in collaborazione tra European Tour e Asian Tour), andato in scena al Saujana Golf & Country Club (par 72) di Kuala Lumpur in Malesia. Nulla da fare anche questa volta per l’inglese Danny Willett, a digiuno di vittorie dal Master dello scorso anno, partito in testa nell’ultimo giro con un vantaggio di ben tre colpi, ma scivolato al quinto posto finale.

Il 34enne Fabrizio Zanotti con 269 colpi (70 69 67 63, -19), ha superato con una prestazione ricca di sette birdie e un eagle proprio all’ultima buca, lo statunitense David Lipsky (270, -18), l’austriaco Bernd Wiesberger (271, -17) e il francese Alexander Levy (272, -16).

Buon recupero finale per Matteo Manassero (71 66 75 68) e Renato Paratore (69 71 70 70) ventesimi con 280 colpi totali (-8), mentre per Nino Bertasio, 41° con 284 colpi (69 71 73 71, -4), la grande soddisfazione di uno spettacolare “hole in one” (il primo in carriera), realizzato alla buca 5, un par 3 di 186 metri.

News