L’italiano ha perso tre posizioni, ma è 8°. Risale Di Nitto e possono recuperare Maestroni, Delpodio e Gagli. Difficile la situazione di Crespi

Nella finale della Qualifying School dell’European Tour, che si sta svolgendo sui due percorsi del Tour Course (par 70) e dello Stadium Course (par 72), al PGA Catalunya Resort di Girona in Spagna, Edoardo Molinari ha perso tre posizioni, ma è rimasto nella parte alta della classifica. Ha recuperato invece Enrico Di Nitto, da 54° a 43° e sono oltre la linea del taglio Andrea Maestroni 75°, risalito dal 95° posto, Matteo Delpodio e Lorenzo Gagli che hanno ampi spazi di recupero. Più difficile la situazione di Marco Crespi 142°.

Hanno mantenuto il comando con “meno 9” gli inglesi Richard McEvoy (203 – 63 TC 69 SC 71 TC) e Robert Coles (203 – 64 TC 68 SC 71 TC) con un colpo di margine sul connazionale Ross McGowan e sul danese Jeff Winter (-8).

I RISULTATI

News