Gli italiani Matteo Manassero, Renato Paratore e Nino Bertasio scenderanno in campo a partire da giovedì all’Abu Dhabi HSBC Championship (19-22 gennaio), prossimo appuntamento dell’European Tour, in programma negli Emirati Arabi Uniti.

Con un montepremi di 2.550.000 euro e una prima moneta di 421.139 euro, al via ci sarà un field delle grandi occasioni, con ben cinque giocatori tra i primi 14 del world ranking: gli americani Dustin Johnson (numero 3) e Rickie Fowler (14), l’inglese Danny Willett (12) e gli svedesi Henrik Stenson (4) e Alex Noren (10).

Costretto al forfait invece, per la frattura di una costola, il numero 2 al mondo Rory McIlroy, battuto dall’inglese Graeme Storm alla terza buca di spareggio nell’ultimo torneo, il BMW South African Open.

Matteo Manassero, che rientra dopo quasi due mesi di riposo e un finale di 2016 evidenziato dalla grande prova al Turkish Open, sarà al suo debutto stagionale.

News