Dopo l’ultima apparizione del 2010, l’European Challenge Tour torna in Egitto, e più precisamente al Golf Club Sokhna (par 72), dove dal 20 al 23 aprile è in programma il secondo torneo del calendario 2016 Challenge Tour (il Red Sea Egyptian Challenge), con un montepremi di 180.000 euro. Domani, martedì, seconda giornata di prova campo per gli italiani Matteo Delpodio, Andrea Rota (nella foto), Enrico Di Nitto, Lorenzo Gagli, Filippo Bergamaschi, Jacopo Vecchi Fossa, Alessandro Tadini, Andrea Maestroni e Niccolò Quintarelli. Il primo torneo della stagione (“The Barclays Kenya Open”, montepremi 220mila euro), disputato a Nairobi dal 17 al 20 marzo, è stato vinto (-18) dallo svedese Sebastian Soderberg.

 

News