La Federazione Italiana Golf, dopo essere già stata presente al Golf & Wellness Reisen di Stoccarda in Germania, ha partecipato alla Fiera Messe Golf di Zurigo nell’ambito del Progetto Italy Golf & More al quale aderiscono le Regioni di Emilia Romagna, Lombardia, Liguria, Sicilia, Puglia, Veneto, Lazio, la capofila Friuli Venezia Giulia e la stessa FIG in rappresentanza delle altre Regioni. La più importante manifestazione fieristica svizzera nel settore del turismo, che ha radunato nei quattro giorni di apertura circa 650 espositori e 62.000 spettatori, dei quali oltre 18.000, superando le aspettative, hanno frequentato il padiglione 5, che ha ospitato la Messe Golf,
Sono stati 140 gli espositori provenienti da tredici nazioni e l’Italia era rappresentata, oltre che dalle otto Regioni del Progetto Italy Golf & More e dalla Federazione Italiana Golf, anche dal gruppo Golf in SudTirol Golfin di Merano, dal Relilax Hotel Terme Miramonti di Montegrotto Terme, dall’Andreus Golf Hotel di San Leonardo in Passiria e dal gruppo Golfregion Gardasee.
Fra gli altri Paesi ricordiamo la Svizzera, l’Austria, la Bulgaria, Cipro, la Turchia, la Spagna, il Portogallo, la Francia e la Germania. Molti gli stand di campi da golf e alberghi francesi, svizzeri, tedeschi e austriaci.
Hanno partecipato i Tour Operator Golf and Travel, Golf Extra, Columbus Tours, Knecht Reisen, Matrix Reisen e The Golf Butler, la rivista specializzata Golf & Country e il sito internet www.golfplattform.ch
Nel desk della Federazione Italiana Golf era stato riprodotto il nuovo logo Ryder Cup 2022 che ha suscitato grande interesse da parte del pubblico e che ha sicuramente contribuito a convogliare più persone nello stand.
dove erano esposti i materiali promozionali di alcuni circoli della Regione Piemonte (Castelconturbia, Margara, Bogogno, Des Iles Borromees, Torino, Biella, I Girasoli e La Margherita). Presenti Antonello Roccia, Presidente del Golf Club I Girasoli, e Giovanni Malcotti, direttore del Golf Club Castelconturbia. Ha portato allo stand i propri cataloghi il Cordial Residence Il Pelagone che non ha preso parte alla Fiera.
Come a Stoccarda nella settimana precedente, l’offerta italiana alla Golf Messe ha fatto registrare un altro successo. L’effetto Ryder Cup 2022, unito alle difficoltà che stanno incontrando le destinazioni della Turchia e del Nord Africa e la ricerca di mete vicine e sicure, sono tutti fattori decisamente positivi per l’Italia, che non è mai stata così ricercata sia dai golfisti che viaggiano individualmente, sia dai Tour Operator internazionali.

Fonte Federgolf

News RYDER CUP

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.