Manca poco meno di una settimana all’inaugurazione dell’Italian Golf Show, l’Evento golfistico dell’anno che prenderà il via sabato 27 febbraio al PalaCassa delle Fiere di Parma. All’inaugurazione (ore 10) sarà presente il Presidente di CONI Servizi e della Federazione Italiana Golf, Professor Franco Chimenti e con lui ci saranno anche il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, il Sindaco di Parma Federico Pizzarotti, l’Assessore allo Sport del Comune di Parma Giovanni Marani e il Presidente del Comitato Regionale FIG Stefano Frigeri. Nel corso della prima giornata della Fiera si parlerà ovviamente di Ryder Cup con il presidente Chimenti, di turismo golfistico e molto altro ancora.

L’Italian Golf Show che durerà tre giorni (27, 28 e 29 febbraio) sarà un momento di condivisione per tutti i golfisti (e non) e sarà l’occasione per imparare anche a fare pratica, questo grazie a Green Power, Ribola e Modena Golf & Country Club. Green Power Service s.r.l. sarà il fornitore del manto erboso del driving-range, dove tutti potranno esercitarsi; Retificio Ribola vanta una lunga tradizione di confezionamento e produzione delle reti.; Modena Golf & Country Club sarà invece il fornitore del putting-green 9 buche, sul quale si svolgeranno numerose attività, compresa la gara legata alla finale del Circuito. Modena Golf & Country Club è una delle eccellenze golfistiche del Comitato Regionale Emilia Romagna, un circolo che punta da sempre alla crescita e allo sviluppo dei giovani golfisti, con maestri preparati che, negli ultimi anni, hanno allevato alcune delle migliori promesse del nostro golf.

logo italian golf show

Grazie a queste strutture e collaborazioni alla Fiera di Parma si giocherà la finale del Circuito IGS – “Gioca le gare di Italian Golf Show e vinci Is Molas!”, che ha già visto la disputa di quattro gare (ne mancano due per completare il calendario: domenica 21 febbraio, in contemporanea si gioca al Chervò Golf San Vigilio e Reggio Emilia Golf). La finalissima si disputerà su una combinazione di punteggi ottenuti da un driving contest e una gara di putting green. La formula del circuito prevede che tutti i premiati delle singole tappe possano competere nella finale del 28 febbraio (scarica il regolamento della Gara finale). Alla finale, oltre ai 54 premiati delle gare del Circuito potranno partecipare altri 18 golfisti amatoriali. Per questi ultimi, dopo aver consultato il regolamento, sarà necessario pre-iscriversi compilando il modulo online. Di tutte le pre-iscrizioni verranno tenute valide solamente le prime 18 arrivate. Il primo premio finale per il vincitore assoluto sarà un soggiorno di 5 notti in Bed&Breakfast presso l’Is Molas Golf Resort, offerto ACentro Golf Vacanze (www.acentro.it); al secondo classificato verrà consegnato un voucher per un week-end per 2 persone, destinazione Parma, all’insegna di sport e buon cibo, offerto da Parma Incoming (www.parmaincomingtravel.it); infine il terzo classificato vincerà 2 buoni vacanza ACentro e 3 green-fee, offerti dai Circoli espositori.

 

News