Un finale che non ti aspetti, all’ultimo putt, che accende di entusiasmo i green dell’Adriatic Golf  Cervia. Quattro giocatori, che in quattro giorni di gara finiscono con l’identico punteggio di 279 colpi e vanno allo spareggio. Dopo la prima buca di playoff i par di Andrea Rota e Lorenzo Gagli non bastano per continuare a lottare per il successo, contro i birdie di Enrico Di Nitto e Filippo Bergamaschi. Poi, alla buca successiva, Bergamaschi va lungo con il putt per il birdie, mentre Di Nitto (restato leggermente corto con il colpo precedente) imbuca da fuori.

Applausi per tutti e complimenti all’Adriatic Golf Club Cervia per aver saputo regalare una cornice splendida ai tanti appassionati che questa settimana erano presenti sul percorso.