Giulia Sergas (nella foto), 66ª con 146 colpi (71 75, +2), ha superato il taglio con l’ultimo punteggio utile nell’ISPS Handa Women’s Australian Open, torneo in combinata tra LPGA Tour Ladies European Tour, che si sta disputando al Grange Golf Club (West Course, par 72), a Grange in Australia. E’ uscita al taglio l’altra azzurra in gara, Giulia Molinaro, 126ª con 152 (76 76, +8). Sono passate a condurre con 136 (-8) l’inglese Holly Clyburn (71 65) e la scozzese Catriona Matthew (67 69), che sono seguite con 137 (-7) dalla coreana Jenny Shin, dalla tedesca Caroline Masson, dalla cinese Xi Yun Line dalla giapponese Haru Nomura.  Al settimo posto con 138 (-6) l’australiana Karrie Webb (nella foto), cinque volte a segno in questo evento, e all’ottavo con 139 (-5) la sudafricana Bertine Strauss e le coreane Ha Na Jang e Jiyai Shin. Subito dietro, 11ª con 140 (70 70, -4), la neozelandese Lydia Ko, leader mondiale e campionessa uscente.
 La Clyburn è rinvenuta dalla 39ª piazza con un 65 (- 6 con sei birdie) e la Matthew l’ha agganciata con un parziale di 69 (-3 con un eagle, tre birdie e un bogey). Per la Sergas 75 (+3) colpi con quattro birdie e sette bogey e per la Molinaro stesso 76 (+4) del primo giro con due birdie, quattro bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di 1.300.000 euro.
Fonte Federgolf
News