Benedetta Moresco ha ceduto nel giro finale e si è classificata decima con 220 colpi (68 73 79, +4) nell’Annika Invitational Europe sul percorso del Bokskogens Golf Club (par 72) di Bara in Svezia. Resta comunque la sua ottima prova con i primi due giri condotti al vertice.

Ha vinto la svedese Beatrice Wallin con 210 (74 69 67, -6) e quattro colpi di vantaggio sulla francese Charlotte Lafourcade e sulla spagnola Paula Neira Garcia (214, -2) e cinque sulla danese Puk Lyng Thomsen (215, -1).

Altre dieci le italiane in gara: Sharon Rossini, 20ª con 224 (77 73 74, +8), Maria Vittoria Corbi, 24ª con 225 (71 77 77, +9), Letizia Bagnoli, 27ª con 227 (76 79 72, +11, Anna Zanusso, 32ª con 228 (74 77 77, +12), Sara Berselli, 35ª con 229 (75 77 77, +13), Tasa Torbica, 43ª con 232 (77 78 77, +16), Maeve Rossi, 55ª con 235 (75 82 78, +19), Greta Minetto, 64ª con 238 (77 83 78, +22), Carolina Caminoli, 66ª con 240 (78 78 84, +24), e Giulia Zanusso, 74ª con 253 (85 90 78, +37).

La gara è stata organizzata dalla Annika Foundation di cui è promotrice la grande campionessa svedese Annika Sorenstam, ritiratasi dalle scene nel 2008 dopo essere stata ai vertici mondiali per oltre un decennio e aver vinto 72 gare nel LPGA Tour (con dieci major), 14 nel Ladies European Tour, quattro nel circuito australiano, due in quello giapponese e tre tornei a squadre, compresa la World Cup (2006). Annika Sorenstam è stata presente all’evento e ha condotto golf clinic per le partecipanti.

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News