L’Alps Tour rimane  al Sokhna GC (Course B&C), ad Ain Sokhna in Egitto, per la disputa del Red Sea Little Venice Open (15-17 febbraio, 54 buche), seconda gara stagionale del circuito. 
Vi partecipano sedici giocatori italiani: Enrico Di Nitto, Aron Zemmer, Guglielmo Bravetti, Alberto Campanile, Federico Colombo, Nicholas De Pedrazzi, Corrado De Stefani, Alberto Fisco, Francesco Gatti, Joon Kim, Federico Maccario (nella foto) , Michele Ortolani, Federico Ranelletti, Andrea Romano, Leonardo Sbarigia e il dilettante Luca Buscioni.
Tra i possibili protagonisti Di Nitto Zemmer, rispettivamente terzo e settimo nel precedente Ein Bay Open, i francesi Franck Daux, vincitore di quel torneo, Alexandre Widemann, campione uscente, e Julien Foret,l’inglese Andrew Cooley e lo spagnolo Daniel Osorio. Il montepremi è di 30.000 euro dei quali 5.000 euro andranno al vincitore.
Fonte Federgolf
News