Federico Maccario (nella foto) è nel quintetto che con 69 (-2) colpi guida la classifica dell’Open de Saint-François Region Guadeloupe, torneo dell’Alps Tour che si sta disputando sul percorso del Golf International de Saint-François (par 71) a Guadalupa. L’italiano è affiancato dall’inglese James Sharp e dai francesi Julien Foret, Erwan Vieilledent e Julien De Poyen, quest’ultimo dilettante. Molto tonico anche Corrado De Stefani (70, -1), sesto con un colpo di ritardo insieme allo svizzero Marc Dobias, allo spagnolo David Morago, all’inglese Andrew Jones e ai transalpini François Censier, Romain Bechu, Dominique Nouailhac, Paul Elissalde e Jean Pierre Verselin.
Ha tenuto un buon passo Valerio Pelliccia, 15° con 71 (par), che si è reso autore di una “hole in one” centrando dal tee la buca 16 (par 3). Sono nella parte buona della classifica Aron Zemmer, 29° con 72 (+1), e Lorenzo Scotto, 37° con 73 (+2). Attardati, ma in grado di superare il taglio, Guglielmo Bravetti e Alberto Fisco, 46.i con 74 (+3), mentre è piuttosto difficile la situazione di Luca Castelli, 67° con 77 (+6), Federico Ranelletti, 76° con 78 (+7), Alessandro Grammatica e Leonardo Sbarigia, 80.i con 79 (+8), Luca D’Andreamatteo, 88° con 81 (+10), e dell’amateur Luca Buscioni, 92° con 83 (+12). Fuori gioco per il titolo il francese Franck Daux, 64° con 76 (+4), che era il più gettonato nelle previsioni della vigilia.
Federico Maccario ha realizzato un eagle, due birdie e due bogey, Corrado De Stefani quattro birdie e tre bogey e Valerio Pelliccia ha unito all’ace un birdie e tre bogey. Il montepremi dell’Open de Saint-François Region Guadelupe è di 43.000 euro.

Fonte Federgolf

News