L’iberico Daniel Osorio è al vertice con 64 (-8) colpi, seguito dal francese Fabien Marty (65, -7), nell’Alps de Las Castillas, al Club de Golf de Lerma (par 72) di Burgos in Spagna.

Tra gli italiani sono in alta classifica Alessandro Grammatica, Corrado De Stefani ed Enrico Di Nitto, uno dei favoriti, settimi con 67 (-5), Leonardo Sbarigia e Niccolò Quintarelli, forte dell’esperienza nel Challenge Tour, 18° con 68 (-4). Poco dietro Cristiano Terragni, 26° con 69 (-3), e Joon Kim, 37° con 70 (-2).

Sono oltre la linea del taglio Valerio Pelliccia, Nunzio Lombardi, Rocco Sanjust e Lorenzo Magini, 51° con 71 (-1), Aron Zemmer, Federico Maccario, Guglielmo Bravetti e Lorenzo Scotto, 75° con 72 (par), Gregory Molteni e Stefano Pitoni, due volte vincitore in stagione, 85.i con 73 (+1), Federico Ranelletti e Michele Ortolani, 98.i con 74 (+2),  Andrea Bolognesi, 114° con 76 (+4), e Federico Colombo, 120° con 78 (+6). Il montepremi è di 48.000 euro. (Nella foto: Enrico Di Nitto)

Fonte Federgolf

I RISULTATI

News