Starpool e Terme di Sirmione, aziende prestigiose nel comparto del benessere e già partner nella realizzazione delle spa di Aquaria Thermal Spa, “Best Thermal Resort” in Europa agli “European Health & Spa Award 2018” e degli hotel dell’azienda tra cui il Grand Hotel Terme, appena insignito del terzo posto come “Best Medical Spa” in Europa e Best in Italy allo stesso Award, si uniscono in un nuovo progetto rivolto allo sportivo.                 All’interno del Golf Bogliaco, terzo golf più antico d’Italia di proprietà di Terme di Sirmione dislocato sul Lago di Garda, il golfista avrà a disposizione per il suo allenamento un lettino Zerobody.

Da sempre si attribuiscono al golf due caratteristiche, quella di essere uno degli sport in assoluto dove la preparazione mentale e la concentrazione è più importante e quella di essere uno sport completo che fa bene al fisico grazie al mix di allenamento aerobico ed anaerobico che stimola e tonifica tutti i muscoli del corpo. Far precedere e seguire la sessione di gioco con una seduta di dry floating permette al golfista prima della partita di lavorare sulla concentrazione, al termine sul corpo grazie all’effetto miorilassante.

Zerobody è un lettino che annulla il peso corporeo, una sensazione in grado di indurre effetti psicologici e fisici associati alla “relaxation response”, che è l’opposto dello “stress response”. I benefici della dry floating experience si uniscono a sei percorsi guidati di mindfulness. Durante l’esperienza meditativa l’organismo smette di regolare la temperatura corporea e l’assetto gravitazionale, la percezione dei confini corporei si annulla quasi totalmente e il controllo volontario si assopisce: il corpo è libero di produrre endorfine, gli ormoni neurotrasmettitori del benessere. Viene così favorita e amplificata la condizione fisica ideale in cui la mente può concentrarsi nel proprio allenamento meditativo.

Terme di Sirmione arricchisce così ulteriormente l’offerta rivolta alla salute e al benessere del golfista che già prevede nel suo Reparto di Riabilitazione un team multidisciplinare composto da specialista fisiatra, fisioterapista e fisioterapista osteopata, che lavora insieme per un percorso individuale preventivo, riabilitativo e di allenamento dello sportivo a tutti i livelli. I programmi di riabilitazione termale prevedono l’integrazione della fisioterapia in acqua termale sulfurea, che si avvale delle proprietà chimiche, fisiche e biologiche dell’acqua e fango, con terapia manuale e strumentazioni riabilitative in grado di assicurare un recupero funzionale più rapido e risultati più efficaci.

News