Al Golf Club Cavaglià si è disputata la quinta tappa del circuito AIGG (Associazione Italiana Giornalisti Golfisti), Challenge Diavolina 2016. In prima categoria affermazione per Albert Tamietto (Les Iles) con 35 punti, seguito da Gianni Piva (Margara) sempre con 35 e Maurizio Bucarelli (Albenza) con 33. Il primo lordo, invece, è andato a Benito Russo (Molinetto) con 29 punti). In seconda categoria nuovo successo per Matteo Dore (Orsini) che ha chiuso con 34 punti, seguito da Stefano Spisani (Cus Ferrara) con 29 e Pier Luigi Griffa (Margherita) con 27. Il primo senior è andato a Paolo Pacciani (Ducato La Rocca), mentre la categoria amici è stata vinta da Paolo Vialardi (Tenuta Castello) con 32 punti. Domani, martedì 10 maggio, sesta tappa a Biella.

News