Federico Colombo (nella foto)  e gli inglesi Matt Wallace e Andrew Jones guidano con 67 (-5) colpi la graduatoria del Dreamland Pyramids Open, terzo torneo consecutivo dell’Alps Tour che si disputa in Egitto, nell’occasione sul percorso del Dreamland Golf Club (par 72) a Il Cairo. Il terzetto precede di un colpo il francese Raphael Marguery (68, -4), di due lo svizzero Arthur Gabella e l’inglese Andrew Cooley (69, -3), di tre i transalpini Richard Jouven e Lambert Cochet (70, -2).

Al nono posto con 71 (-1) Michele Ortolani e Corrado De Stefani, al 18° con 73 (+1) il francese Franck Daux, vincitore delle due gare precedenti, al 27° con 74 (+2) Joon Kim e Andrea Romano. Sono in bilico sulla linea del taglio Enrico Di Nitto e Federico Maccario, 42° con 75 (+3), e sono oltre Nicholas De Pedrazzi, Federico Ranelletti, Leonardo Sbarigia e Aron Zemmer, 51.i con 76 (+4), Alberto Campanile, 68° con 78 (+6),  e il dilettante Luca Buscioni, 79° con 84 (+12). Il  montepremi è di 30.000 euro dei quali 5.000 andranno al vincitore.

 

Fonte Federgolf

News